Trattamento capillari Firenze

La laserterapia si è dimostrata estremamente efficace nel trattamento dei capillari del viso e delle gambe e varie alterazioni cutanee di origine vascolare come couperose, rosacea, poichilodermie e angiomi.

Capillari (o teleangectasie)

I capillari o teleangectasie sono uno degli inestetismi più diffusi che interessano generalmente viso e gambe sia negli uomini che nelle donne. L’inestetismo è originato dalla dilatazione di piccolissime vene che diventano più o meno visibili a livello epidermico.

Le cause possono essere molteplici: il fattore più importante è la familiarità ma altri fattori ne possono favorire la comparsa: l’eccessiva esposizione ai raggi UV, i passaggi repentini dal caldo al freddo, cambiamenti ormonali durante la menopausa, la gravidanza o l’utilizzo della pillola anticoncezionale.

La terapia laser per il trattamento dei capillari rotti

Il trattamento con laser pulsato rappresenta la metodica migliore per gli inestetismi vascolari del viso e delle gambe: consente di intervenire sui punti da trattare in modo efficace e poco invasivo, senza alcun danneggiamento della cute circostante.

L’energia del laser viene assorbita selettivamente dal capillare che viene così coagulato e chiuso.

I risultati si producono nel corso di una o più sedute con una progressiva attenuazione delle alterazioni cutanee.

Il trattamento viene eseguito in sede ambulatoriale, con una durata che può variare dai cinque minuti ad un massimo di un’ora, a seconda dell’area da trattare.