Trapianto capelli Firenze

Il trapianto di capelli è un intervento di tricologia che consente di rinfoltire le aree in cui i capelli sono diradati o scomparsi. L’intervento è consigliato per soggetti adulti, di età superiore ai 25-30 anni, quando il quadro clinico della perdita dei capelli risulti più chiaro e prevedibile.

La tecnica FUE di autotrapianto dei capelli

Grazie alla tecnica di autotrapianto FUE (Follicular Unit Extraction) le unità follicolari vengono prelevate singolarmente dalla nuca (regione in cui i capelli sono geneticamente più resistenti all’azione degli ormoni responsabili della caduta dei capelli) e reimpiantate nelle aree che necessitano il rinfoltimento.

Vengono effettuate delle microincisioni sul cuoio capelluto di diametro inferiore a 1 millimetro e, attraverso un tubicino chiamato micropunch, vengono aspirate le singole unità follicolari, le quali saranno poi raccolte in un’apposita camera con filtro, pronte per essere trapiantate nell’area ricevente mediante lo stesso strumento utilizzato per l’espianto.

Per un effetto estetico migliore, i fori che ospiteranno le unità follicolari vengono realizzati inclinando il micropunch in modo tale da imitare la naturale inclinazione dei capelli nella zona ricevente.

I risultati del trapianto FUE

Dopo il trapianto FUE le unità follicolari daranno origine a nuovi capelli che cresceranno in modo naturale e andranno a rinfoltire le aree diradate o calve.

Utilizzando la tecnica di autotrapianto FUE, le dimensioni del foro del follicolo trapiantato e di quello ricevente risultano le stesse: ciò permette quindi di ridurre al minimo i danni ai tessuti trattati, lasciando cicatrici praticamente invisibili. I tempi di guarigione post-intervento sono stimati in circa 4 giorni, dopo i quali è possibile lavare, pettinare e tagliare i capelli come prima.