Discromia della pelle: il colore viola svela le occhiaie

I colori della pelle parlano di noi e del nostro corpo | Parte 3

Il viola – nello stadio più avanzato tendono al blu – è il colore con cui si presentano le occhiaie. Molti pensano che questo inestetismo sia dovuto a stanchezza e alla mancanza di sonno. Sebbene queste possono essere tra i fattori scatenanti, ci sono altre ragioni che causano le occhiaie scure, come le allergie o il naturale processo di invecchiamento.

A questi si aggiungono:

– livelli ridotti di tessuto adiposo e assottigliamento della pelle intorno e sotto gli occhi;

– anemia da carenza di ferro;

– sovraesposizione alla luce solare;

– frequente sfregamento degli occhi;

– fumo;

– ereditarietà;

– disfunzione della tiroide;

– disidratazione;

– dermatite;

Come prendersi cura delle occhiaie

Indipendentemente dal motivo per cui si hanno le occhiaie, ci sono cambiamenti nello stile di vita che possiamo apportare e prodotti da inserire nella skincare quotidiana che sono formulati per ridurre il loro aspetto nel tempo. Dormire a sufficienza può aiutare la comparsa delle occhiaie a sembrare meno pronunciata. Mattina e sera applicare un contorno occhi specifico, per esempio con ingredienti vasocostrittori come la caffeina e il tè verde o idratanti come l’acido ialuronico e le ceramidi. Il prodotto usato durante il giorno dovrà avere un SPF ad ampio spettro: i raggi UV, infatti, possono indurre la pelle a produrre melanina in eccesso, facendo risultare così l’area intorno agli occhi più scura.

Infine, la medicina estetica può venirci incontro: le terapie dermatologiche usate tradizionalmente per attenuare le rughe intorno agli occhi – come il laser, il peeling chimico la biorivitalizzazione e il riempimento con il filler – possono migliorare il tono, l’elasticità della pelle e l’eventuale pigmentazione nell’area interessata.

 

Per maggiori informazioni su questi inestetismi, o per prenotare una visita con gli specialisti di Medlight, contattaci o chiamaci al 055 410180.

Condividi sui Social