CO2 resurfacing

Il trattamento CO2 Resurfacing utilizza il laser per eliminare e correggere gli inestetismi superficiali della cute provocati dall’invecchiamento, dall’esposizione solare o dalla diminuzione dello strato di grasso sottocutaneo legato all’età.

Gli inestetismi trattati:

  • rughe sottili di viso e collo
  • cicatrici da acne e cicatrici ipertrofiche
  • verruche, fibromi, condilomi, cheratosi seborroiche
  • macchie solari
  • pigmentazioni senili

Come avviene il trattamento

Il trattamento è rapido, preciso e sicuro. L’applicazione del laser è controllata dal macchinario e agisce sullo strato superficiale della cute sfruttando la vaporizzazione cellulare. Questa azione permette la distruzione dei tessuti in modo selettivo senza causare danni alla cute circostante.

Il calore prodotto dall’impulso laser stimola i fibroblasti a produrre nuovo collagene, grazie alla quale si ottiene un effetto lifting della cute.

I risultati del trattamento CO2 resurfacing

CO2 resurfacing garantisce ottimi risultati, visibili subito dopo il primo trattamento. Il viso è fresco, giovanile e la pelle è più tonica, liscia e luminosa.

L’efficacia del trattamento dipende dal livello di profondità di azione e dallo stato dell’inestetismo da migliorare. Si consigliano dalle 2-3 sedute per gli interventi di lieve entità.