Angiomi: tipologie e rimozione laser

La tecnologia laser cancella rapidamente questi inestetismi, senza lasciare segni sulla pelle

angioma rubino

Piccoli e circoscritti oppure più estesi e visibili, gli angiomi sono delle neoformazioni benigne che possono comparire in ogni zona del corpo. Sono considerati un inestetismo particolarmente fastidioso, tanto che, secondo la Società italiana di Dermatologia, la percentuale delle visite dove il paziente richiede la rimozione di un angioma supera il 18%.

Rimuovere gli angiomi con il laser: quali i vantaggi?

  • Unica seduta: la maggior parte degli angiomi viene rimossa con un solo trattamento.
  • Sicurezza: la pelle circostante l’angioma non viene lesionata dalla luce laser.
  • Nessuna cicatrice: l’inestetismo viene rimosso senza lasciare segni e con risultati immediati.

Gli angiomi non sono tutti uguali

Gli angiomi possono essere presenti fin dalla nascita (angiomi congeniti) o comparire nel corso della vita (angiomi acquisiti). Tra gli angiomi acquisiti esistono diverse tipologie, ognuna con un aspetto e una natura specifica, tutte risolvibili grazie al trattamento laser:

Angiomi rubino: hanno una forma puntiforme, sono in rilievo rispetto alla cute e presentano dei contorni definiti. Le dimensioni di questi angiomi raramente superano i pochi millimetri di diametro. Sono di colore rosso e costituiscono la forma di angioma più diffusa. Il trattamento laser li elimina con ottimi risultati.

Angiomi piani o “voglie”: hanno l’aspetto di macchie rosse o violacee più o meno estese. Può capitare che aumentino di dimensione col passare del tempo. Anche se in certi casi regrediscono naturalmente, è possibile la rimozione laser.

Angiomi stellati: sono solitamente di colore rosso e assumono, come suggerisce il nome, una forma a stella (questo perché nascono dalla dilatazione di piccole arterie e dei capillari ad esse collegati). Anche per gli angiomi stellati la rimozione con il laser è la soluzione più efficace.

Il trattamento laser degli angiomi

Rimuovere gli angiomi con il laser è una procedura efficace che, nella maggior parte dei casi, richiede una singola seduta. Eseguiamo i trattamenti di rimozione laser degli angiomi a Firenze, presso il centro di laserterapia dell’Istituto Medlight.

Per il trattamento vengono impiegate tecnologie di ultima generazione che, grazie a una specifica lunghezza d’onda della luce (calibrabile a seconda della natura dell’angioma), agiscono selettivamente sull’inestetismo senza danneggiare la pelle circostante.

Il laser viene assorbito dai tessuti vascolari responsabili della formazione degli angiomi, provocandone la chiusura e l’eliminazione. I risultati sono immediati.

 

Se desideri maggiori informazioni sul trattamento degli angiomi con il laser o desideri prenotare una prima visita con l’equipe di Medlight, puoi contattarci cliccando qui o chiamandoci al 055 410180.

Condividi sui Social