SOS trattamenti last minute per l’estate

di

L’estate è arrivata e alla porta dell’Istituto Medlight bussa qualche ritardatario in cerca di trattamenti last minute per affrontare al meglio i mesi più caldi e le attese ferie: che siano al mare, in montagna o in collina, tutti vogliono arrivarci al top della forma. E se per veri e propri miracoli c’è ancora da attendere, la medicina estetica e le nuove tecnologie mettono in campo alcune soluzioni che possono aiutare chi vuole migliorare la propria pelle e silhouette in poco tempo.

Anche se i nostri pazienti lo sanno c’è bisogno di tempo e costanza e volontà per ottenere i risultati desiderati, in alcuni casi combinando tra loro metodiche diverse in un percorso personalizzato che includa sedute da ripetere periodicamente, esistono trattamenti che possono portare miglioramenti in tempi brevi. Uno su tutti è il rimodellamento del gluteo senza intervento chirurgico: questo intervento di medicina estetica prevede l’iniezione di acido ialuronico per aumentare il volume dei glutei, rimodellarli, risollevarli e migliorarne le proporzioni.

Se l’obiettivo invece è quello di dare maggiore definizione ai muscoli, EMBODY è la soluzione che permette di migliorare la tonicità di addome, glutei – dove si ha il cosiddetto ‘effetto push-up’-, coscia e interno coscia. Basato su una tecnologia brevettata HIFEM (Hight-Intensity Focused Electro Magnetic), attraverso due manipoli posizionati a livello epidermico, agisce in profondità sull’intera placca neuromuscolare interessata, inducendo fino a 20mila contrazioni muscolari a seduta senza percepire senso di fatica o dolore da sforzo: un numero non raggiungibile in una normale sessione di attività fisica. Un ciclo completo con Embody comprende 4 sedute da 30 minuti l’una, da effettuare entro 48/72 ore di distanza l’una dall’altra. Nei giorni del trattamento è consigliato svolgere attività aerobica come corsa o camminata per non sovraccaricare di lavoro i muscoli.

Per il viso, spazio a bioristrutturazione e biorivitalizzazione con un mix di vitamine e acido ialuronico lineare,per una combinazione che garantisca nel periodo estivo una grande idratazione dermica, favorendo la produzione di nuovo collagene endogeno ed anche un tamponamento dello stress ossidativo legato all’esposizione solare. A questi si può unire anche il peeling Prx T33, detto ‘da quattro stagioni’, che leviga la pelle superficialmente, non sensibilizza e agisce come una biostimolazione senza aghi.

Per maggiori informazioni chiama in segreteria al numero 055 410180 oppure compila il modulo.

Condividi sui Social

Torna in alto