Tre domande alla nostra dietista,
Dott.ssa Venturi

La Dott.ssa Venturi ci illustra perché è fondamentale rivolgersi a una figura competente e preparata quando decidiamo di affrontare un percorso di dimagrimento.

dietologie e nutrizione all'Istituto Medlight

I trattamenti estetici per il rimodellamento della silhouette e per l’eliminazione delle adiposità localizzate diventano ancora più efficaci se vengono affiancati a uno specifico percorso dietologico che aiuti a mantenere i risultati e guardi allo stesso tempo alla salute della paziente.

Per questo motivo – ma non solo – abbiamo inserito nella nostra équipe la Dott.ssa Fiamma Venturi, Dietista esperta in percorsi nutrizionali e trattamento dei disturbi legati al peso.

Abbiamo rivolto alla Dott.ssa alcune domande sulla sua attività presso l’Istituto.

 

Perché è importante affidarsi a un dietista per un percorso di dimagrimento?

Un piano alimentare non personalizzato ha dei rischi sia sul piano della salute fisica e mentale che sul risultato estetico. Una dieta corretta deve necessariamente partire dalla conoscenza approfondita del paziente: dalle abitudini alimentari al rapporto col cibo, dalla valutazione dello stato di salute all’analisi della composizione corporea.

Solo un professionista con una formazione specifica come il Dietista ha tutte le competenze necessarie per valutare questi aspetti, individuando le criticità e sfruttando le risorse positive per ottenere un risultato valido e duraturo nel tempo.

 

Quali sono gli errori più comuni che commettono le persone che fanno le diete in autonomia?

Quando ci affidiamo alle diete fai da te o “di moda”, spesso estreme o selettive, oppure quando ci rivolgiamo a figure che ci offrono solo diete “confezionate”, che ignorano la nostra unicità e le nostre caratteristiche, corriamo certamente un rischio: perdere tempo, energie e purtroppo a volte anche la salute.

Rousseau scriveva “per insegnare il latino a Giovannino non basta conoscere il latino, bisogna soprattutto conoscere Giovannino”. Questo vale anche per il percorso nutrizionale.

Lo stile di vita, il livello reale di attività fisica, la storia del peso, il personale approccio col cibo e la composizione corporea devono essere il punto di partenza e venire costantemente monitorati da un professionista in grado di valutarli adeguatamente. L’obiettivo è ottenere il risultato concordato col paziente nel rispetto della salute.

 

Come si svolge la prima visita?

Durante il colloquio iniziale approfondito con il paziente vengono misurati il peso, le circonferenze e vengono svolte indagini strumentali ed ematochimiche (esami del sangue, delle urine, ecografie quando necessarie) per avere il quadro della sua situazione fisica. Misurare peso e circonferenze da sole infatti non basta: alla base di un percorso alimentare adeguato sta la valutazione della composizione corporea, dello stato di nutrizione e dell’idratazione.

Viene eseguito anche l’esame di Bioimpedenziometria (BIA): l’impedenziometro segmentale misura in soli 10 secondi il peso e l’acqua totale dell’organismo, calcolando la massa muscolare e la massa grassa, il grasso viscerale, la massa ossea e il livello di idratazione. La BIA permette anche di individuare le aree dove si depositano maggiormente i grassi, aiutando così a scegliere l’approccio nutrizionale più indicato.

L’impedenziometro segmentale è essenziale per valutare i progressi di chi pratica sport anche a livello agonistico, abbinandolo a una corretta alimentazione per migliorare la prestazione.

I dati raccolti dall’impedenziometro (che vengono monitorati nel tempo) sono essenziali per definire una dieta calcolata sui reali fabbisogni del paziente, che permetterà di perdere peso conservando la massa muscolare, fondamentale per mantenere i progressi ottenuti e ottenere un buon risultato estetico.

 

Desideri maggiori informazioni sulla visita dietologica e sui piani di dietoterapia proposti dall’Istituto Medlight? Desideri prenotare una prima visita a Firenze con la Dott.ssa Venturi e iniziare un percorso di dimagrimento personalizzato? Chiama il 055 410180 oppure compila il modulo cliccando qui.

Condividi sui Social